LAZIOCREA: USB ESPRIME SOLIDARIETA’ AL LAVORATORE LICENZIATO

Roma -

Nella giornata del 14 novembre abbiamo appreso tramite alcuni quotidiani che la Società partecipata della Regione Lazio LazioCrea a dicembre 2018 ha predisposto il licenziamento di un impiegato affetto da sclerosi multipla, Alessandro Scipioni, alle dipendenze dell’azienda da dieci anni.

 

Sembrerebbe che il licenziamento sia avvenuto per una dimenticanza del medico curante, che avrebbe emesso certificati incompleti, per giustificare le numerose assenze per malattia che il lavoratore è stato costretto a fare per sottoporsi alle cure, sancendo così il superamento del periodo di comporto.

 

Auspicandoci che venga fatta luce sulla vicenda il più presto possibile esprimiamo ad Alessandro tutta la solidarietà di USB e di iscritti e delegati.

 

 

USB LAVORO PRIVATO

Questo sito usa i cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti per migliorare la tua navigazione, per analisi statistiche sull’utilizzo del sito in forma anonima e per usufruire dei servizi di terzi quali la visualizzazione di video e la condivisione dei contenuti sulle principali piattaforme social. Se vuoi saperne di più clicca sul link “Ulteriori informazioni”. Cliccando su "Abilita Cookie", presti il consenso all'uso dei cookie. I cookie tecnici saranno comunque utilizzati