RomaFederazione di Roma

Roma: sit in dei tassisti contro l'illegalità

Roma -

L'Unione Sindacale di Base insieme a Ass. Tras (Taxi Service Roma Aeroporti e Stazioni) e Associazione Romana Tassisti chiamano alla partecipazione i colleghi (non in turno e senza vetture al seguito) per un SIT-IN DI PROTESTA, oggi 25 ottobre di fronte Circonvallazione Ostiense 191.

 

Protestiamo dopo aver troppo a lungo sopportato le angherie da parte dei Vigili Urbani del GPIT, che mentre hanno elevato multe ingiustificate, contro le quali sono stati mossi con successo ricorsi; hanno invece chiuso gli occhi di fronte alle quotidiane illegalità commesse da quei Noleggi Con Conducente (Romani e di fuori Comune) che, nella totale inosservanza della legge 21/92, operano nella nostra città e nei suoi aeroporti. I tassisti romani dicono basta all'ILLEGALITÀ diffusa che invade il Trasporto Pubblico non di Linea e chiamano anche la nuova Giunta ad un'azione incisiva, che fino ad oggi è rimasta disattesa.

 

Oggi sono stati pubblicati i dati della qualità della vita a Roma, in relazione ai servizi. Per qualcuno, forse a sorpresa, il livello di qualità del servizio pubblico TAXI, al di là di tante “chiacchiere” (magari foraggiate da qualche interessato sostegno delle Multinazionali che cercano di entrare nel nostro lavoro) e come sempre senza alcun aiuto economico, è risultato in netta crescita in relazione alla precedente analisi (2012), arrivando in cima alla graduatoria dei servizi. È quindi molto importante esser presenti al sit-in con la giusta determinazione, senza trasformare la protesta sacrosanta di lavoratori, in una manifestazione da stadio.

 

Abbiamo forse "una bava di vento a favore" teniamo la rotta e procediamo verso gli obbiettivi che ci siamo dati, ovvero cambiare la situazione dimostrando soprattutto che con i giusti accorgimenti e i cambiamenti indispensabili, possiamo migliorare ulteriormente il servizio TAXI. Infatti siamo certi che con un servizio di controllo adatto e corretto, cambiando gli attuali responsabili, si possa garantire al meglio l’utente e il lavoratore del comparto Taxi.

 

25 OTTOBRE dalle ore 14.00 alle ore 17.00 Circonvallazione Ostiense 191. Perché la nostra PAZIENZA È FINITA! Unione Sindacale di Base Settore T A X I